Pizza ripiena di Lanciano

La cucina abruzzese è una miniera di piatti preziosi e di gusti antichissimi. Una vera risorsa per esplorare le tradizioni più antiche della cultura di questa regione. Ed è per questo che oggi abbiamo deciso di parlarvi di un piatto tipico della zona di Lanciano: la pizza ripiena. MA non perdiamo altro tempo e iniziamo subito a mettere le mani in pasta.

Come sempre, prima di cominciare vi indichiamo gli ingredienti utili:

  • 250g di farina;
  • 1/2 cubetto di lievito;
  • 1 cucchiaio di olio;
  • 1 cucchiaio di sale;

Per i ripieno invece:

  • 500g di salumi a fettine tra: mortadella, cotto, crudo e salame, lonza;
  • 500g di scamorza;
  • 2 Uova;
  • 2 sfoglie di pasta all’uovo.

 

Come fare la pizza ripiena

Dopo aver elencato gli ingredienti necessari per cucinare la pizza ripiena di Lanciano, ora siamo pronti a preparare questo magnifico piatto.

Innanzitutto bisogno scegliere i 150 grammi di lievito nell’acqua tiepidi. Infarina il piano di lavoro ed al centro versate un cucchiaio di olio e di lievito.

Mescolate gli ingredienti ed aggiungete dell’acqua sino ad ottenere un impasto morbido ed un po’ appiccicoso. Lasciatelo lievitare dopo aver lavorato per qualche minuto l’intero impasto.

In seguito prendete la teglia, stendete l’impasto e sopra riposate le fettine di salumi intervallandola con la scamorza tagliata in precedenza. Separatamente sbattete le uova e versatele sui salumi. Ricoprite l’intero impasto con con una sfoglia di pasta all’uovo e spennellatela con l’uovo sbattuto. In seguito adagiate la seconda pasta sfoglia e spennellate anche quest’ultima.

Lasciate cuocere l’intera pizza a 180 gradi, dopo di che lasciate intiepidire e servite a tavola.

 

La cucina Abruzzese

Sono molti i capolavori gastronomici di questa meravigliosa terra ed altrettanto famosi in tutta Italia per i prodotti genuini, per la semplicità di preparazione ed ovviamente per i sapori tipici di questi magnifici luoghi.

 

Share: