Il lago di Scanno: uno dei più belli d’Abruzzo

Ciao e benvenuto in questo nuovo articolo! Anche oggi vogliamo offrirti un po’ di informazioni utili sul nostro splendido territorio e difatti oggi volgiamo parlarti di uno dei laghi più vistati del territorio. Stiamo parlando del Lago di Scanno.

 

Alcune caratteristiche del Lago

Questo lago sorge in seguito ad un’enorme frana caduta dal Monte Genzana che blocca la Valle del Sagittario e da vita ad uno dei laghi più apprezzati e visitati d’Abruzzo per l’appunto il lago di Scanno. Situato a circa 922 metri sul livello del mare bagna numerosi comuni della zona. Ad oriente del lago sono presenti dei pendii molto ripidi che offrono uno strano aspetto all’intero bacino.

Il lago Scanno è abbastanza profondo e quando è colmo giunge sino a 36 metri di profondità. Ovviamente sono presenti degli immissari infatti in superficie troviamo il fiume Tasso, ma ciò non toglie che nel sottosuolo ci siano altri immissari che assicurano un livello dell’acqua costante dettata anche un livello molto basso di evaporazione.

 

Il turismo del bacino

La Valle del sagittario è da sempre una delle zone più vistate dell’intero Abruzzo e certamente il lago Scanno è una delle principali attrattive. Sono tantissimi i turisti che scelgono di visitare questo luogo per poter apprezzare l’ambiente e le peculiarità del luogo. Molti scelgono di fare un giro in canoa per esplorare più da vicino le meraviglie del lago di Scanno altri invece preferiscono trascorrere il tempo effettuando un po ‘di birdwatching. Difatti lungo le rive del lago è possibile ammirare gli aironi reali e gallinelle d’acqua, la presenza degli animali nel lago è ovviamente determinata dalle stagioni e dunque dalla temperatura dell’ambiente che influenza tutta la flora circostante. L’intero perimetro dell’aerea cela meraviglie della natura, piante ed animali che ormai hanno scelto questo come luogo in cui procrearsi e vivere.

Ultima non certamente per importanza è certamente Scanno. Un paese piccolo, ma molto caratteristico dallo stile medioevale che offre all’intera cittadina un stile unico e per questo molto famoso in tutto l’Abruzzo e non solo. Il paese da subito offre dei viali tipici, degli scorci che solo Scanno può offrire. Case adossate e lunghe scalinate, vicoli stretti e tantissimi costumi tradizionali ancora utilizzati per offrire a tutti i turisti del paese una vaga idea sul passato di questo splendido paese.

 

Conclusioni

Termina così, tra le strade di Scanno il nostro viaggi nei pressi di questo fantastico lago. Un ambiente unico nel suo genere che spesso presuppone riserva scenari inediti ed ammalianti, un’attrattiva irresistibile per tutti gli amanti del genere.

Ci vediamo qui sabato prossimo per un altro meraviglioso articolo sulle bellezze abruzzesi!

 

Share: